You are viewing documentation for Kubernetes version: v1.19

Kubernetes v1.19 documentazione non è più manutenuta. La versione che stai visualizzando in questo momento è archiviata. Per una versione aggiornata, guarda ultima versione.

Proxy in Kubernetes

Questa pagina spiega i proxy utilizzati con Kubernetes.

Proxy

Esistono diversi proxy che puoi incontrare quando usi Kubernetes:

  1. Il kubectl proxy:

    - viene eseguito sul computer di un utente o in un pod     - collega un localhost address all'apiserver di Kubernetes     - il client comunica con il proxy in HTTP     - il proxy comunica con l'apiserver in HTTPS     - individua l'apiserver     - aggiunge gli header di autenticazione

  1. L'apiserver proxy:

    - è un proxy presente nell'apiserver     - collega un utente al di fuori del cluster agli IP del cluster che altrimenti potrebbero non essere raggiungibili     - è uno dei processi dell'apiserver     - il client comunica con il proxy in HTTPS (o HTTP se l'apiserver è configurato in tal modo)     - il proxy comunica con il target via HTTP o HTTPS come scelto dal proxy utilizzando le informazioni disponibili     - può essere utilizzato per raggiungere un nodo, un pod o un servizio     - esegue il bilanciamento del carico quando viene utilizzato per raggiungere un servizio

  1. Il kube proxy:

    - è eseguito su ciascun nodo     - fa da proxy per comunicazioni UDP, TCP e SCTP     - non gestisce il protocollo HTTP     - esegue il bilanciamento del carico     - è usato solo per raggiungere i servizi

  1. Un proxy/bilanciatore di carico di fronte agli apiserver:

    - la sua esistenza e implementazione variano da cluster a cluster (ad esempio nginx)     - si trova tra i client e uno o più apiserver     - funge da bilanciatore di carico se ci sono più di un apiserver.

  1. Cloud Load Balancer su servizi esterni:

    - sono forniti da alcuni fornitori di servizi cloud (ad es. AWS ELB, Google Cloud Load Balancer)     - vengono creati automaticamente quando il servizio Kubernetes ha tipo LoadBalancer     - solitamente supporta solo UDP / TCP     - il supporto SCTP dipende dall'implementazione del bilanciatore di carico del provider cloud     - l'implementazione varia a seconda del provider cloud.

Gli utenti di Kubernetes in genere non devono preoccuparsi alcun proxy, se non i primi due tipi. L'amministratore del cluster in genere assicurerà che gli altri tipi di proxy siano impostati correttamente.

Richiedere reindirizzamenti

I proxy hanno sostituito le funzioni di reindirizzamento. I reindirizzamenti sono stati deprecati.

Ultima modifica May 30, 2020 at 3:43 PM PST: add it pages (74d006a75)